BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Il tuo passaporto è urgente? Nuova procedura estiva dalla Questura di Bergamo

A partire dal 16 maggio 2016, per richiedere il rilascio del passaporto, qualora le date disponibili online (attraverso il servizio “Agenda Passaporti”) siano successive alla data di partenza, sarà possibile recarsi direttamente presso gli sportelli dell’Ufficio Passaporti.

Per far fronte all’incremento delle richieste di rilascio del passaporto per tutto il periodo estivo, la Questura di Bergamo ha adottato a favore dei cittadini che comprovano l’urgenza la seguente procedura.

A partire dal 16 maggio 2016, per richiedere il rilascio del passaporto, qualora le date disponibili online (attraverso il servizio “Agenda Passaporti”) siano successive alla data di partenza, sarà possibile recarsi direttamente presso gli sportelli dell’Ufficio Passaporti.

I cittadini, che potranno avvalersi di tale procedura solo ed esclusivamente per comprovati e documentati motivi di lavoro, salute, studio, umanitari ed in ultimo turismo, potranno recarsi direttamente presso la Questura e accedere agli sportelli passaporti nei giorni di apertura al pubblico, ritirando all’ingresso il biglietto per “l’urgenza”.

Giornalmente verrà accolto un numero limitato di richieste di rilascio di passaporto in via d’urgenza, senza appuntamento, che sarà possibile acquisire tenuto conto anche degli appuntamenti fissati tramite l’“Agenda Passaporti”.

Si ribadisce che, al di fuori dei casi d’urgenza, i cittadini per richiedere il rilascio del passaporto dovranno continuare a fissare un appuntamento mediante l’Agenda on–line, attraverso il link al https://www.passaportonline.poliziadistato.it, entrando nel sito della Questura di Bergamo o della Polizia di Stato (www.poliziadistato.it).

Al riguardo si specifica che qualora la partenza sia successiva, anche solo di pochi giorni alla data dell’appuntamento, il passaporto sarà comunque consegnato in tempo utile.

Per la ricezione delle pratiche relative alle richieste di rilascio di passaporto per i minori di anni 12, non essendo prevista l’acquisizione della firma e delle impronte digitali, si rammenta che i genitori possono legalizzare la foto e le loro firme presso il Comune di Residenza e poi consegnare l’istanza all’Ufficio Passaporti, anche a mezzo di terze persone e senza essere accompagnati dal minore.

Se l’istanza è presentata direttamente all’Ufficio Passaporti senza l’autentica, effettuata dal Comune o da altro soggetto autorizzato (es. notaio), il minore dovrà essere presente.

I moduli per la richiesta di rilascio del passaporto, sia per maggiorenni che minori, sono scaricabili dal sito della Questura di Bergamo  (http://questure.poliziadistato.it/bergamo) ove è possibile consultare tutte le informazioni relative al rilascio del titolo di viaggio.

In ogni caso è possibile contattare l’Ufficio Passaporti all’indirizzo mail: uffpassaporti.quest.bg@pecps.poliziadistato.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.