BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Per riavere la patente presenta certificato falso: denunciato bergamasco

Più informazioni su

E’ stato denunciato per “falsità materiale commessa da privato in certificazioni e autorizzazioni amministrative” il bergamasco che, insieme a tre bresciani, aveva presentato un certificato falso per poter riavere la patente.

Li hanno scoperti dopo mirate indagini i carabinieri di Breno. I tre italiani (due della Valcamonica e uno nella Bergamasca) e un marocchino (residente in Valcamonica) erano senza patente dagli anni 2013 e 2014.

Erano stati infatti deferiti per guida in stato di ebbrezza e sotto effetto di droghe. Licenza di guida sospesa come da prassi ma al fine di riottenerla avevano elaborato falsi certificati medici per attestare l’idoneità alla guida.

Per rendere il tutto più credibile avevano attribuito la produzione del documento alla commissione medica dell’Asl di Brescia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.