BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Calcio dilettanti, continua il sogno di AlbinoGandino e Frassati

Weekend di spareggi nel calcio dilettantistico bergamasco. Ecco risultati e verdetti delle sfide di playoff e playout dall’Eccellenza alla Terza Categoria

Nel girone C di Eccellenza s’infrange a Rezzato il sogno promozione del Calcio. La squadra di Poma pareggia 1-1 in terra bresciana e viene eliminata. Al terzo turno dei playoff passa il Rezzato in virtù di una migliore posizione in classifica al termine della regular season.

Nel Girone C di Promozione la finale playoff sarà AlbinoGandino-Frassati Cologno Ranica. I seriani si sono imposti 3-1 sulla Pradalunghese grazie alla doppietta del solito Franchini e alla rete di Borlini. Il Frassati pareggia 1-1 con il Lemine, ma può festeggiare grazie al miglior piazzamento in classifica.
Nelle gare di andata dei playout cinquina del Casazza al Fara Olivana con Sola, mentre Palazzolo e Paladina impattano sullo 0-0.

Nel Girone E, alla Zanconti non basta il pareggio sul campo della Rivoltana per guadagnarsi la finale playoff. Passa la Rivoltana che se la vedrà con il Castelleone.

2-2 nelle sfida playout tra Pagazzanese e Codogno. Per raggiungere la salvezza la formazione orobica dovrà ora imporsi nella sfida di ritorno sul campo dei lodigiani.

In Prima Categoria, nel girone E, il San Pellegrino sconfigge 2-0 il Bergamo Longuelo e vola in finale playoff contro l’Azzano Fiorente Grassobbio, che espugna il campo della Zognese grazie alla rete di Zigrino.

Nel girone F, il Sarnico vince 2-0 contro il Cenate Sotto (gol di Valli e Sora) nel primo turno di playoff. Ora la sfida contro l’Unitas Coccaglio. Nell’andata dei playout, la Castellese perde 2 a 1 sul campo del Montorfano Rovato.

Nel girone A di Seconda Categoria, gli Amici Mapello sconfiggono 2 a 1, in trasferta, il Pontida nella gara di andata dei playout. Decisivi Dabre e Brembilla.

Nel girone B, la Nembrese vince 3-1 sulla Tribulina Gavarno e affronterà la Falco, 0 a 0 con l’Aurora Trescore, nella finale dei playoff. Nella gara d’andata dei playout il Cene si avvicina alla salvezza grazie alla vittoria 3 a 1 contro il Gorlago.

Nel girone C, Loreto e Oratorio Stezzano si giocheranno lo spareggio per la Prima Categoria. Eliminate Barianese (2-1 contro il Loreto) e Brignanese (0-1 contro l’Or.Stezzano). Termina invece sul 2-3 la gara di playout tra la Polisportiva Bergamo Alta e il Vidalengo.

Nei playout del girone T, i brianzoli del Robur Ruginello sconfiggono 2-1 il Suisio, che comunque tiene vive le speranze salvezza grazie al gol di Ravasio.

In Terza Categoria, nel girone A, la finale playoff verrà disputata dalla Virtus Petosino, già al secondo turno in virtù della forbice di punti al termine della stagione regolare, e dall’Ubialese, 0 a 2 contro la Sorisolese.Nel Girone B, la Gandinese (1-1 contro il Villa d’Ogna) affronterà l’Immacolata Alzano nello spareggio Promozione.

Nel primo turno playoff del Girone D il Dalmine vince 1 a 0 contro il Celadina grazie al gol di Casali, mentre il Filago sconfigge il Pedrengo 2 a 0 (doppietta di Paris). Dalmine e Filago si sfideranno per raggiungere la Seconda Categoria.

Nel Girone E, la Pro Mornico sconfigge il Misano con un pirotecnico 5-3 e raggiunge la Cappuccinese nella finale playoff.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.