BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Domenica l’addio al Comunale di Gianpaolo Bellini, ultima bandiera atalantina

Non sarà una domenica come tante, la prossima, per i tifosi atalantini. Oltre alla festa per la salvezza, infatti, il Comunale saluterà l’ultima grande bandiera del club orobico, quel Gianpaolo Bellini che diciotto anni dopo il debutto con la casacca nerazzurra ha scelto di dare l’addio al calcio giocato.

Atalanta-Udinese, dunque, sarà un match dal sapore speciale. Per la Dea, che col numero 6 ha vissuto emozioni bellissime; per i tifosi, che col terzino di Sarnico hanno festeggiato ben quattro promozioni nella massima serie; e per Bellini stesso, cresciuto con la maglia atalantina cucita addosso, mai in campo con nessun’altra squadra durante tutta la sua carriera.

Bellini, infatti, è una delle ultime bandiere rimaste non solo a Bergamo, ma in tutto il calcio italiano. Quella attuale è la sua 18esima stagione con la casacca dell’Atalanta, con la quale ha debuttato in serie B l’11 aprile del 1999.

Bellini

Da quel giorno la sua carriera è stata marchiata a fuoco con lo stemma della Dea, diventando un punto fisso della squadra già dall’anno successivo.

Nelle ultime stagioni le sue prestazioni sono state sempre meno, ma il terzino di Sarnico ha sempre cercato di farsi trovare pronto quando ce n’è stato bisogno.

A giugno 2015 il suo addio all’Atalanta è sembrato a un passo, ma la dirigenza ha scelto di rinnovargli il contratto per un’altra stagione, annunciando già il suo inevitabile ingresso nei quadri societari che avverrà – con ogni probabilità – dalla prossima estate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da brixxon53

    Grazie CAPITANO e in bocca al lupo per la nuova carriera.