BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, Gomez disponibile contro il Genoa: squalifica ridotta

L'Atalanta ha presentato ricorso contro la squalifica di 3 giornate ad Alejandro Gomez: l'argentino ci sarà contro il Genoa.

Buone notizie per l‘Atalanta. In virtù del ricorso presentato dalla società nerazzurra è stata infatti ridotta da tre a due giornate la squalifica precedentemente comminata all’esterno argentino Alejandro Gomez, reo, secondo il direttore di gara di Atalanta-Chievo, di aver colpito con una manata il centrocampista finlandese Hetemaj.

Il ‘Papu’ sarà dunque tra i disponibili per la partita contro il Genoa:

Questo il comunicato emesso dai bergamaschi sul proprio sito ufficiale: “La Società informa che la Corte Sportiva d’Appello, accogliendo il ricorso presentato dall’avvocato Gian Pietro Bianchi per conto di Atalanta, ha ridotto la squalifica del calciatore Alejandro Gomez da tre a due giornate.Gomez tornerà quindi a disposizione di mister Reja per l’ultima giornata di campionato, che vedrà i nerazzurri affrontare il Genoa a Marassi“.

Nei giorni successivi alla squalifica Gomez si era così espresso sul proprio profilo Instagram: “Oggi sono davvero triste, perché ho appena saputo che per tre giornate mi hanno tolto la possibilità di fare quello che più mi piace, giocare a calcio! In più di 150 partite di serie A non sono mai stato protagonista di episodi aggressivi… il calcio è uno sport di contatto, e se qualcuno pensa che il mio sia stato un pugno volontario si sta sbagliando completamente.

Perfino Hetemaj mi ha detto che non c’era intenzionalità – continua il post di Gomez – E’ una decisione ingiusta e mi dispiace tantissimo. Non condivido per niente il provvedimento che hanno preso, spero davvero si ravvedano e lo modifichino“. E’ stato ascoltato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.