BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Una rete integrata di ottici di qualità: la sfida parte da Bergamo

Diffondere la cultura della qualità e professionalità all’interno del settore dell'ottica. È questo l’obiettivo primario del Gruppo Marziali e Farneti che per il 2016 e per gli anni a venire si è imposto una sfida interessante.

Diffondere la cultura della qualità e professionalità all’interno del settore dell’ottica. È questo l’obiettivo primario del Gruppo Marziali e Farneti che per il 2016 e per gli anni a venire si è imposto una sfida interessante: creare un gruppo composto da ottici selezionati di alto livello in grado di offrire ai propri interlocutori un servizio valido, basato su un forte aggiornamento professionale e sul rispetto umano.

“L’obiettivo che ci siamo imposti per i prossimi mesi ed anni è quello di rendere il nostro gruppo ancora più forte e competitivo mantenendo l’alto livello raggiunto dai nostri punti vendita fino a costituire una vera e propria rete di ottici selezionati – ha dichiarato Luca Marziali, amministratore del Gruppo Marziali e Farneti – La nuova alleanza siglata in questi giorni è un accordo importante stretto con una realtà che incrementerà il valore del gruppo grazie alla sua competenza e valore”.

Al progetto ha aderito in questi giorni il Centro Ottico Valcalepio di Chiuduno che, mantenendo il proprio nome, entrerà a far parte dell’insegna Pavoni e Valli di proprietà di Marziali e Farneti, gruppo che ad oggi conta un totale di 14 negozi, undici di questi di proprietà e tre in affiliazione dislocati in Lombardia tra Milano, Lecco, Bergamo e il territorio di Monza e Brianza.

“Questo sposalizio con Marziali e Farneti è un’occasione per incrementare ulteriormente le nostre competenze. Il gruppo è un punto di riferimento in termini di innovazione, ricerca e aggiornamento professionale. All’interno della nostra realtà resterà tutto immutato, avremo però la possibilità di essere più competitivi e ampliare il nostro ventaglio di conoscenze grazie al valore della squadra della quale siamo entrati a far parte” – ha dichiarato Giorgio Quadri, responsabile del Centro Ottico Valcalepio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.