BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Torna l’alta pressione, sarà un weekend di sole: ma attenzione alle allergie

“Torna l’alta pressione sull’Italia con tempo più stabile e mite nei prossimi giorni”. Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega: “Nei prossimi giorni godremo così di condizioni in prevalenza assolate su gran parte della Penisola, sebbene sarà ancora possibile qualche breve e isolato acquazzone pomeridiano a ridosso di Alpi, Prealpi e in generale lungo l’Appennino. Le temperature saranno inoltre in generale aumento, su valori anche superiori alle medie del periodo”.

“Il clima consentirà il ritorno alle maniche corte in particolare al Nord e sulle tirreniche dove le massime potranno raggiungere se non localmente superare punte di 24-25°C – prosegue l’esperto -. Farà più fresco invece lungo le coste e particolare quelle adriatiche, dove una moderata ventilazione settentrionale potrebbe mantenere le temperature anche al di sotto dei 20°C. Tra le città più miti Milano, Bolzano, Verona, Bologna, Firenze, Perugia, Viterbo, Roma, Napoli, Sassari; più fresche invece città come Ancona, Pescara, Termoli e Bari”.

Arriva, però, anche un avvertimento: “Non aumenteranno solo le temperature ma anche la concentrazione di pollini, tra cui oleacee, graminacee e coriacee; attenzione dunque alle allergie che potranno divenire più fastidiose”.

“La prossima settimana il caldo potrebbe farsi più intenso per venti in arrivo dal Nord Africa, soprattutto al Sud ed in misura minore anche al Centro; sulle regioni meridionali si potrebbero così tornare a superare punte di 27°C sulle aree interne. Più fresco invece al Nord ma in un contesto comunque abbastanza mite” concludono da 3bmeteo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.