BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Nuova sfida per la driver bergamasca Alessandra Brena: la Seat Ibiza Cup

Nuova sfida per Alessandra Brena che a partire da questo fine settimana sarà ai nastri di partenza della Seat Ibiza Cup. Per Alessandra si tratta di un ritorno a tempo pieno in campionato, dopo aver vinto il titolo italiano al volante della KIA nel Green Hybrid Cup e aver preso parte ad alcuni rally.

Il primo appuntamento al volante della “piccola” di casa Seat da oltre 200 cv sarà sulla pista di Adria, prima di spostarsi sui prestigiosi tracciati nazionali di Misano, Mugello, Vallelunga, Imola e Monza. Sei round per tornare a riassaporare il gusto dello champagne e mettere in evidenza tutte le sue qualità velocistiche in un palcoscenico che negli anni si è confermato come la migliore opportunità tra i trofei “low cost”, supportato da un’importante casa costruttrice.

“Sono entusiasta di questa opportunità e di poter tornare a correre con regolarità un intero campionato. Purtroppo nelle ultime due stagioni ho preso parte solamente ad alcune gara, facendo comunque importi esperienze anche nel mondo dei rally. Ho già avuto modo di provare i 200 cv della Seat Ibiza durante i test collettivi proprio sulla pista di Adria e fin dai primi passaggi sono rimasta impressionata. E’ veramente una bella macchina. Essendo molto leggera nel posteriore, in frenata tende a scomporsi, ma sono riuscita ad adattare il mio stile di guida velocemente. Nei sei appuntamenti ci sarà da divertirsi e, come al solito, parto per raggiungere il miglior risultato” commenta Alessandra Brena.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.