BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Legittima difesa, a Bergamo decolla la raccolta firme di Idv: già 4 mila

L'Italia dei Valori annuncia che la proposta di legge sulla legittima difesa a Bergamo ha ricevuto quattromila sottoscrizioni in meno di tre settimane a Bergamo.

Più informazioni su

“L’Italia dei Valori ha ricevuto 4 mila sottoscrizioni a Bergamo in meno di tre settimane per la proposta di legge sulla legittima difesa già presentata in Cassazione, che vuole rinforzare la legittima difesa e tutelare l’inviolabilità del domicilio. Diciamo no al far west metropolitano, ma all’interno delle proprie abitazioni, o dei propri negozi, i cittadini devono potersi difendere più liberamente ed evitare di essere accusati di un eccesso di difesa”.

E’ quanto dichiara Ignazio Messina, segretario nazionale dell’Italia dei Valori, secondo il quale “noi di Idv ci schieriamo dalla parte dei cittadini e intendiamo fare approvare una nuova legge che sia in grado di venire incontro alle nuove esigenze sociali di sicurezza. La nostra proposta può essere sottoscritta presso tutti i Comuni della provincia, dove sono disponibili i moduli. Per informazioni, si può contattare il numero 06-69923306 o inviare una mail a info@italiadeivalori.it”.

“La norma vigente, di fatto, protegge quasi più i delinquenti che i cittadini che vengono aggrediti, ed infatti nella nostra proposta di legge chiediamo la rimozione della fattispecie normativa che permette all’aggressore di trasformarsi in vittima. Al ladro che s’introduce in casa nostra, infatti, è attualmente consentito chiedere in certi casi il risarcimento del danno. Noi di Idv diciamo no a questa intollerabile beffa”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.