BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Europei MTB, quattro atleti del Team Bianchi con le nazionali in Svezia

Dopo i successi assoluti di Stephane Tempier e Chiara Teocchi all’Internazionali d’Italia Series e il debutto in Coppa del Mondo a Cairns (Australia), il Team Bianchi Countervail si prepara ad uno degli appuntamenti clou della stagione, gli Europei MTB in programma dal 5 all’8 maggio a Huskvarna (Svezia). Gerhard Kerschbaumer e Chiara Teocchi indosseranno la maglia azzurra, mentre rappresenteranno le rispettive squadre nazionali anche il francese Stephane Tempier e il ceco Jan Vastl.

“Il Campionato Europeo è una delle gare più importanti della stagione – ha dichiarato il Team Manager Massimo Ghirotto – e l’obiettivo per i nostri atleti è quello di ben figurare. Inoltre, la competizione sarà un buon banco di prova in vista dei prossimi appuntamenti di Coppa del Mondo in programma a fine Maggio ad Albstadt (Germania) e La Bresse (Francia)”.

IL PROGRAMMA: APRE VASTL NEL TEAM RELAY
Il primo a inseguire una medaglia sarà proprio Vastl, in gara con la sua Methanol 29″ già giovedì 5 maggio nella gara di Team Relay in programma alle 17. Sabato 7 maggio toccherà a Chiara Teocchi, che alle 14.30 prenderà il via nella prova XCO riservata alle Donne Under 23. Infine, domenica 8 maggio, riflettori puntati sulla prova XCO degli Under 23 alle 9.30, con Jan Vastl, e su quella degli Elite che avrà per protagonisti Tempier e Kerschbaumer, alle 15.

LE BICI DEL TEAM BIANCHI COUNTERVAIL
Anche agli Europei MTB, Bianchi equipaggia il Team Bianchi Countervail con tre modelli top di gamma in carbonio: le Methanol 27 (27.5”) e 29.1 SL (29”) e la Methanol 29.1 Full Suspension (29”), progettate per performance estreme, dotate di un telaio full carbon rigido e leggero grazie all’impiego di tecnologie esclusive Bianchi e alla geometria reattiva XC.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.