BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Paura ad Albano, rapina in posta con pistola puntata contro le clienti

Due uomini sui 55-60 anni sono arrivati a bordo di uno scooter e hanno seminato terrore nell'ufficio postale

Più informazioni su

Hanno fatto irruzione in due, armati di pistola e martello, e hanno seminato panico panico tra i clienti. Rapina all’ufficio postale Albano Sant’Alessandro nella mattinata di lunedì 2 maggio.

Due uomini sui 55-60 anni sono arrivati a bordo di uno scooter di fronte alla posta di via Dante Alighieri intorno alle 10.40. Con indosso i caschi hanno quindi fatto irruzione. Uno si è diretto verso lo sportello e con un martello ha rotto la vetrata della parte in cui si trovano i dipendenti.

Sempre con il martello in mano, si è rivolto verso uno di loro, intimandogli di consegnare il denaro che aveva in cassa. Ma l’uomo non ha ceduto, ha imbracciato una sedia e ha cercato di mettere in fuga il malvivente, che è riuscito comunque ad arraffare alcune banconote.

Nel frattempo l’altro uomo, anch’esso con il volto coperto da un casco, controllava con una pistola puntata la clientela presente in quel momento, soprattutto donne anziane. Dopo un minuto di terrore, i due ladri sono fuggiti a bordo dello scooter con cui erano arrivati.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno avviato le indagini per risalire ai due responsabili della rapina. Ancora da quantificare il bottino.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.