BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Per Paletta e Stendardo la stagione è finita: spazio al giovane Djimsiti?

Si riempie l’infermeria in casa Atalanta: per Gabriel Paletta e Guglielmo Stendardo le notizie arrivate sono state pessime, con i due difensori di Reja che hanno praticamente chiuso la stagione in anticipo.

Il primo, uscito poco prima della mezz’ora di Atalanta-Chievo, domenica scorsa, ha riportato una piccola lesione all’adduttore della coscia destra, mentre l’ex laziale ha subito una lussazione di terzo grado alla spalla destra. Per entrambi lo stop richiesto per recuperare appieno dall’infortunio li costringerà a stare fermi per almeno 20 giorni, rendendo così impossibile una loro apparizione negli ultimi tre match conclusivi della stagione.

Paletta, quindi, potrebbe aver chiuso così la sua avventura nerazzurra: il difensore ex Parma la scorsa estate è arrivato in prestito secco dal Milan e a giugno tornerà rossonero.

Il suo futuro, però, è ancora tutto da decidere dal momento che in casa Milan c’è grande incertezza (nemmeno si sa chi sarà il proprietario del club, la prossima stagione) e non è detto che Paletta sarà confermato. L’Atalanta – ha dichiarato – in caso di cessione in estate sarà la sua prima scelta.

Contro Napoli, Udinese e Genoa in difesa sarà allarme rosso: Reja potrà scegliere solo su Cherubin e Toloi, ma potrebbe anche spostare – come fatto più volte – Masiello al centro.

Con la salvezza ormai in cassaforte, potrebbe anche toccare al giovane svizzero albanese Djimsiti, fin qui mai impegnato dal tecnico goriziano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.