BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Palloncino in volo da Como a Levate: così è nata l’amicizia tra due famiglie

A dicembre un palloncino lanciato da una bimba di Asso finì la sua corsa sul balcone di una casa di Levate: le due famiglie si sono messe in contatto su Facebook e domenica 24 aprile si sono incontrate ti persona nel paesino del Comasco.

Più informazioni su

Un palloncino lanciato nel cielo ad Asso, in provincia di Como, da una bimba e un viaggio lungo 38 chilometri che lo ha portato sul terrazzo di una casa di Levate: è nata così, nel modo più semplice e allo stesso tempo più curioso possibile l’amicizia tra le famiglie Visioli e Ferrari.

L’8 dicembre scorso la piccola Clarissa ha partecipato ad Asso alla festa per l’accensione dell’albero di Natale: in quell’occasione ha liberato il suo palloncino che si è portato in cielo anche il cartoncino che attestava la sua presenza all’evento.

Compiuto il suo percorso, il palloncino si era andato a posare proprio sul terrazzo della famiglia Ferrari a Levate: “Buona sera, uno dei vostri palloncini è arrivato fino a Levate direttamente sul balcone di casa mia trovato da mia figlia la quale è stata contentissima del ritrovamento– avevano scritto sul gruppo Facebook di Asso Incontra, l’associazione che aveva organizzato la manifestazione – Ringraziamo Clarissa e auguriamo a tutti un buon natale e felice anno nuovo”.

Un messaggio che aveva permesso alle due famiglie di conoscersi e mettersi in contatto, fino ad incontrarsi dal vivo: domenica 24 aprile ad Asso è andata in scena la 2^ festa di Primavera (foto Facebook Asso Incontra) e da Levate la famiglia Ferrari è partita, facendo il percorso inverso rispetto a quello del palloncino, per incontrare gli amici proprio nel luogo dal quale era iniziato il tutto, ai piedi della scalinata della chiesa.

Famiglia Levate

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.