BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“I 15 giorni del lavoro”, le Acli per il Primo Maggio

Dal 27 aprile la terza edizione della rassegna “I 15 giorni del lavoro” promossa dalle Acli di Bergamo.

Dopo la prima edizione lanciata nel 2014, le Acli di Bergamo hanno deciso di mobilitare anche quest’anno l’intera associazione sul tema del lavoro concentrando diverse proposte e iniziative legate al tema in una quindicina di giorni intorno alla Festa del Primo Maggio.

Le Acli ripropongono infatti la rassegna “I 15 giorni del lavoro” per riportare al centro del dibattito pubblico il tema cruciale del lavoro in relazione all’economia, alla formazione, alle riforme, alla scuola, ai giovani, ma soprattutto, e prima di tutto, alla persona e alla sua dignità nella dimensione lavorativa. Numerose le iniziative previste in cartellone, che inizia il 27 aprile e termina idealmente il 17 maggio, in parte promosse dalla sede provinciale, in parte organizzate dai circoli Acli su diversi territori della provincia.

Da segnalare in apertura la serata di mercoledì 27 aprile alle ore 20.45 presso la Persico SPA di Nembro con il filosofo Silvano Petrosino, in cui si parlerà di “Un’economia dal volto umano, un lavoro per gli uomini” a sottolineare appunto la necessità di un ritorno ad un nuovo umanesimo, anche nella dimensione economica e lavorativa.

Sabato 7 maggio dalle 9 alle 13 sarà invece possibile visitare la realtà cooperativa legata alle Acli sul territorio di Villa d’Almè: un percorso guidato che partirà dalla Cooperativa Koinè, per approdare alla Cooperativa Oikos attraverso la Cooperativa Lavorare Insieme e il Consorzio La Cascina, con la possibilità di pranzare insieme a fine mattinata. Contemporaneamente a Bariano il circolo Acli e la Cooperativa Acli Servizi hanno organizzato una “Festa del lavoro”, per far conoscere i luoghi significativi del lavoro sul territorio.

Segnaliamo anche altri appuntamenti per la loro peculiarità e per il target a cui si rivolgono: venerdì 29 aprile alle 20.45 presso la Comunità Parrocchiale di San Tommaso Apostolo a Bergamo una serata su “Come sta cambiando il mondo del lavoro”, organizzata dai circoli Acli della città in collaborazione con l’Ufficio Diocesano per la Pastorale Sociale e del Lavoro; martedì 3 e martedì 10 maggio a Bonate Sotto doppia serata su professioni sociali e nuove povertà; giovedì 5 maggio alle 20.45 ad Alzano Lombardo una serata dedicata al lavoro che c’era, con la proiezione di un video sulla ex Zerowatt, e sul lavoro che ci sarà, con testimonianze virtuose di lavoratori che sono riusciti a reinventarsi professionalmente; venerdì 6 maggio alle 20.45 a Bolgare serata pubblica sul tema del lavoro con la presentazione dei dati raccolti dal questionario vicariale; sabato 7 maggio visita guidata al villaggio industriale di Crespi d’Adda proposta dai circoli di Nembro e Seriate; venerdì 13 maggio alle 18.00 un aperitivo informativo presso lo spazio Th3Lab di Trescore Balneario sulle nuove forme contrattuali; lunedì 16 maggio alle 20.45 all’interno di Eco-working (negli spazi della Emi Sistemi di Almè) serata dedicata ai giovani e alle opportunità che possono incontrare nel mondo del lavoro.

Momenti di confronto, di informazione e di preghiera per sollecitare la riflessione su un tema importante e sentito, oltre che drammaticamente attuale. Ma anche per riconsegnare speranza e fiducia ad un territorio che, seppur attraversato da una profonda crisi, conserva ancora risorse e opportunità per il futuro.
A3_Poster_15giornilavoro_ACLI_2016

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.