BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Torino Gay Film Festival: in concorso il film di due giovani registe bergamasche foto

Si tratta del cortometraggio The Second Closet, realizzato nel 2015 da Sara Luraschi e Stefania Minghini Azzarello, prodotto da Rete Lenford e distribuito dalla bergamasca Lab 80 film.

Si avvicina la 31a edizione del Torino Gay & Lesbian Film Festival, che si svolgerà dal 4 al 9 maggio 2016.

Quest’anno, fra le tante province italiane rappresentate, anche Bergamo partecipa al festival con una produzione, inclusa nella sezione Km0: Gli italiani.

Si tratta del cortometraggio The Second Closet, realizzato nel 2015 da Sara Luraschi e Stefania Minghini Azzarello, prodotto da Rete Lenford e distribuito dalla bergamasca Lab 80 film.

Le due giovani registe presentano un’opera dedicata alla tematica lesbica che tratta della storia di Miky e Anne e dei loro problemi di coppia: gli atteggiamenti violenti di Anne, la sensazione di impotenza di Miky e il dolore causato da questa relazione, la quale tenderà a diventare sempre di più simile ad una gabbia.

Sara Luraschi è nata a Bergamo nel 1976 e attualmente frequenta il corso di laurea magistrale in Culture moderne comparate presso l’Università degli Studi di Bergamo. Lavora come videomaker dal 2007 e ha realizzato, oltre al cortometraggio in programma al TGLFF, i documentari Le funambole, donne in equilibrio tra legalità ed illegalità (2005), Denkzeit (2008), Zingonia (2011) e There’s Always a Better Place (2011).

Stefania Minghini Azzarello, autrice, regista e attrice, ha invece sviluppato diverse performance teatrali e ha partecipato, in veste di co-sceneggiatrice e interprete, al cortometraggio Immaginare T (2014) di Naike Anna Silipo, presentato al 30° TGLFF. Con The Second Closet, poi, ha esordito alla regia cinematografica.

Il Torino Gay & Lesbian Film Festival è amministrato dal 2005 dal Museo Nazionale del Cinema di Torino e si svolge con il patrocinio del MiBACT – Direzione generale per il Cinema, della Regione Piemonte e del Comune di Torino. Il Torino Gay & Lesbian Film Festival è online su: www.tglff.it

Film 2

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.