BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Passaggi alla morosa col furgone del Comune”, ma non è così: assolto

Si è conclusa mercoledì 20 aprile la vicenda giudiziaria di A.B., 42 anni, dipendente del Comune di Carona, finito a processo per peculato

Più informazioni su

Assolto perché il fatto non sussiste. Si è conclusa mercoledì 20 aprile la vicenda giudiziaria di A.B., 42 anni, dipendente del Comune di Carona, finito a processo per peculato. Il caso era scaturito da una denuncia dell’ex sindaco del paese brembano, Mauro Arioli,il 24 maggio 2014.

Secondo l’accusa, tra il 2011 e il 2012, A.B. aveva utilizzato a fini personali il mezzo della spazzatura comunale, portando in giro la fidanzata e gli amici anche nei paesi limitrofi, oltre che usarlo per portare foraggio agli animali della sua stalla a Branzi.

Nel corso del processo, però, a parte Arioli, gli altri testimoni non hanno confermato la versione di Arioli, parlando di un utilizzo normale del mezzo.

L’operaio, difeso dall’avvocato Laura Piazzalunga, ha sempre respinto ogni addebito a suo carico.

Il collegio giudicante del tribunale, presieduto dal giudice Giovanni Petillo, accogliendo la richiesta dello stesso pm Fabrizio Gaverini, ha assolto A.B., 42 anni, operaio factotum del Comune di Carona.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.