BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Spazio aperto e libero per gli studenti: su Bgnews da adesso si può foto

Una rubrica degli studenti per gli studenti prende il via su Bergamonews: uno spazio fisso che si propone come finestra sul mondo della scuola, raccontato da chi lo vive ogni giorno.

Più informazioni su

Inauguriamo oggi una rubrica a cui noi di Bergamonews tenevamo particolarmente: si tratta di una finestra sul mondo della scuola, visto con gli occhi privilegiati di chi lo vive ogni giorno. Uno spazio interamente dedicato agli studenti delle scuole superiori e gestito dagli studenti stessi che al suo interno potranno sì trovare notizie di loro interesse ma, soprattutto, potranno scriverle in prima persona.

Abbiamo deciso di chiamarla “Consultiamoci”, riprendendo il nome del giornalino che periodicamente viene prodotto dalla Consulta Provinciale Studentesca di Bergamo: dalle comunicazioni “istituzionali” alle curiosità legate ai singoli istituti, dalle riflessioni agli eventi dedicati agli studenti.

Un’occasione per far conoscere anche all’esterno, e ai “grandi”, cosa succede nelle scuole bergamasche e per confrontarsi anche col mondo del giornalismo.

Il primo a scrivere su questo nuovo spazio è Marco che lancia la rubrica.

Ciao, mi chiamo Marco. A te cosa importa? Poco o niente, ma andiamo avanti.

Mi chiamo Marco, ho diciassette anni e sono uno studente. Sì, uno studente, proprio come te o come tuo figlio o tua sorella o qualche tuo parente, noi studenti siamo davvero tanti a Bergamo, siamo circa quarantamila. Sono uno studente e ho scritto un articolo per Bergamonews, sto scrivendo in una rubrica dedicata a noi.

C’è un progetto molto carino alla Consulta, quello di creare un giornale su cui tutti noi ragazzi possiamo scrivere un articolo (è un po’ impantanato, trovare i fondi non è mai troppo facile) e in più c’è questo progetto che tu hai sotto i tuoi occhi adesso: una rubrica di Bergamonews su cui scrivono studenti e dedicata agli studenti; oggi ci scrivo io, domani sarebbe bello che ci scrivessi tu o qualche tuo amico e parente. È facile, basta scrivere a questa email: bgnews.cps@gmail.com.

Okay, ma scrivere cosa? Scrivere notizie riguardanti il tuo istituto dove c’è un particolare problema o dove invece c’è un progetto interessante, un evento particolare, insomma tutto quello che può coinvolgere, incuriosire, colpire noi studenti… oppure anche commenti su notizie, decreti o altro inerenti la scuola.

È l’occasione per noi studenti di far sentire la nostra voce troppe volte inascoltata, è un’occasione di crescita attraverso il dialogo tra opinioni differenti, è una bella occasione.

Non ti sottovalutare, non importa se hai 5 in italiano o pensi di non saper scrivere, importa la tua opinione. Aspettiamo il tuo articolo!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.