BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Marlegno crea Tavego Onda, un pannello ondulato per il solaio in legno fotogallery

Tavole e travetti in legno, connessioni meccaniche e un pizzico di design compongono il nuovo pannello per solai prefabbricati firmato Marlegno di Bolgare.

Marlegno, l’azienda di Bolgare specializzata nel settore delle costruzioni prefabbricate in legno, arricchisce la sua linea di pannelli per solai prefabbricati Tavego con una novità: il pannello Stack-S Onda.

Oltre alle caratteristiche di semplicità ed ecosostenibilità tipiche di questa linea di pannelli, realizzati unendo travetti KVH con connessioni meccaniche, il pannello Onda è caratterizzato da un profilo ondulato in grado di donare movimento ai solai. La tecnologia costruttiva Nail Laminated Timber, con cui vengono realizzati i pannelli, garantisce semplicità nelle fasi di montaggio e la possibilità di riciclo al 100%, oltre ad una maggiore salubrità degli spazi interni garantita dalle connessioni meccaniche senza colle.

Inoltre è possibile, su richiesta, realizzare i pannelli utilizzando, in sostituzione dei travetti, tavole classe C24 di legno 100% italiano certificato PEFC: scegliere il legno italiano significa incentivare la coltivazione dei nostri boschi e sviluppare ed incrementare la filiera economica locale contribuendo a ridurre le emissioni di gas ad effetto serra nell’ambiente.

“Il Solaio Tavego Onda è la nuova proposta del nostro ufficio ricerca e sviluppo capace di coniugare il design estetico con le ottime performance di un solaio massiccio di legno – afferma l’ingegner Angelo Luigi Marchetti, amministratore di Marlegno -. E’ certamente un’interessante soluzione architettonica, che rompe i tradizionali schemi di profili dritti a favore di soluzione curvilinee, anche su misura. Infine unitamente all’accattivante effetto estetico certamente si aggiunge l’assorbimento acustico per gli ambienti più ampi”.

Info: www.marlegno.it/it/tavego/

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.