BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Donna approfitta di un controllo al bar per rubare mille euro: il furto nelle telecamere video

Ha approfittato di un controllo della Polizia Locale all'interno di un bar, per rubare oltre mille euro da un borsello lasciato sul bancone. E' accaduto lo scorso 24 marzo al Wall street Cafè di Suisio. Un furto ripreso dalla telecamera di sorveglianza del locale

Più informazioni su

Ha approfittato di un controllo della Polizia Locale all’interno di un bar, per rubare oltre mille euro da un borsello lasciato sul bancone. E’ accaduto lo scorso 24 marzo al Wall street Cafè di Suisio. Un furto ripreso dalla telecamera di sorveglianza del locale, messo a segno da una donna italiana residente nella zona.

borseggiatrice

Quel giorno la titolare stava andando a pagare la bolletta della luce ma, mentre era in auto, è stata richiamata dalla sua dipendente perché erano arrivati gli agenti della Polizia Locale di Suisio per un normale controllo. La donna è tornata quindi indietro, ha parcheggiato ed entrata nel suo bar per mostrare agli agenti i documenti richiesti.

Nella fretta, senza pensare che qualcuno potesse rubare in presenza delle forze dell’ordine, ha lasciato sul banco il cellulare, le chiavi della macchina e la borsetta con dentro la bolletta della luce e i 1.800 euro che servivano per pagarla.

La cliente-ladra ha notato il borsello e vedendo che, al momento, non c’erano altri clienti, ha chiesto una piadina alla barista in servizio in quel momento, così da rimanere da sola. Incurante degli agenti a pochi metri da lei, si è avvicinata alla cassa cercando di capire se fosse possibile raggiungerla da quella posizione, ma si è resa conto di non farcela. Così ha iniziato rubando un pacchetto di caramelle, sempre con i poliziotti presenti nel bar.

Intascate le caramelle, si è appoggiata al ripiano del bancone, ha guardato prima dritto nella telecamera, poi verso l’ingresso alla cucina dove aveva mandato la barista.

Ha allungato la mano per avvicinare a sé la borsetta, l’ha aperta, ha ispezionato il contenuto, ha controllato di non essere vista e poi ha preso una mazzetta da mille euro e se l’è infilata nei pantaloni. Sempre durante il controllo dei poliziotti nel locale.

Subito dopo è uscita, ma è rientrata quasi subito. Voleva prendere il resto dei soldi che servivano per pagare la bolletta.

Dal video si vede come ha sfilato dalla borsetta ancora due banconote, ma immediatamente dopo è uscita la barista con la piadina pronta sul tagliere. Ha chiesto di poterla portare via, così da tenerla lontana ancora un po’. Nella parte mancante del video, la ladra si è premurata persino di richiudere la borsetta prima di andarsene con la piadina, le caramelle e più di mille euro in tasca.

La donna è stata denunciata ai carabinieri di Capriate. Avrebbe già diversi precedenti specifici.

Più informazioni su

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.