BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Calcioscommesse, il legale di Colantuono: “E’ estraneo a qualsiasi combine”

Martedì a Cremona è stato il giorno della difesa dell'ex tecnico nerazzurro. Rinviata, invece, la tesi difensiva di Doni: sarà esposta venerdì

Calcioscommesse, a Cremona è stato il turno della difesa di Stefano Colantuono. Il legale dell’ex tecnico nerazzurro, Marco De Luca, è stato ascoltato dal giudice Pierpaolo Beluzzi: “Il nome di Colantuono non compare mai nelle carte processuali – ha spiegato il difensore -, ma soltanto in quella chat in cui c’è una forte situazione di contrasto con Cristiano Doni. Colantuono è completamente estraneo alla manipolazione di qualsiasi partita”.

Martedì era attesa a Cremona anche la difesa di Cristiano Doni, ma l’appuntamento è stato rimandato a venerdì. Sarà l’ultima giornata dedicata all’ascolto delle tesi difensive prima del ritiro in camera di consiglio.

La sentenza è attesa per metà maggio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.