BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Verdellino, Maci cede il passo alla 25enne Mastio: “Giusto puntare sui giovani”

Il sindaco di Verdellino Giuseppe Maci si fa da parte e lascia tutto nelle mani di Luisella Mastio: sarà l'attuale vicesindaco, 25enne, a presentarsi come candidato di "Continuità e Progresso" alle prossime elezioni comunali.

La maggioranza uscente di Verdellino punta sul rosa e candida il vicesindaco Luisella Mastio. Dunque, l’attuale sindaco Giuseppe Maci si farà da parte cedendo così il posto di guida della lista civica “Continuità e Progresso” all’appena 25enne vicesindaco e assessore alle Attività Educative, Scuola e Politiche per la Comunità Solidale. E proprio dal primo cittadino, in occasione di un incontro con i membri di Continuità e Progresso che si è tenuto nella serata di mercoledì 13 aprile, è arrivata la proposta dell’investitura di Mastio a futura candidata sindaco della lista. “Ho proposto il nome di Lulù (come è meglio nota, ndr) perchè ho creduto  opportuno puntare sui giovani” ha dichiarato Maci, aggiungendo che “in questo modo l’esperienza verrà abbinata alla novità”.

“La scelta di candidare me a sindaco durante le prossime elezioni – ha sottolineato la candidata Mastio – è stata ponderata e condivisa. E ciò mi rende orgogliosa. L’obiettivo? Portare a termine tutto ciò che è stato iniziato nello scorso mandato. Sono molti i problemi oggettivi di Verdellino: a partire da quello della sicurezza a Zingonia, che ha avuto e che avrà sempre la nostra attenzione, così come quello del sociale che abbiamo particolarmente a cuore fino ad arrivare al commercio, ora in ginocchio a causa della crisi”.

Con la candidatura di Luisella Mastio, dunque, aumenta la probabilità che, da giugno, Verdellino sarà amministrata da un sindaco donna. Delle 3 liste in lizza, due sono rosa: per la corsa al Palazzo, infatti, ci sarà anche la candidata Lara Lanzeni per il Movimento Cinque Stelle. Dall’altra parte, invece, si trova Silvano Zanoli, candidato sindaco uomo per la lista “Insieme per cambiare”. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da domenico_carusone

    “tutto cambia perchè nulla cambi” (cit.)…mai frase fu più appropriata.
    Continuità sicuramente, ma il progresso lo possiamo solo sognare….Le vecchie volpi sono ancora li legate alle proprie poltrone e credo fortemente che la candidatura ,di una così giovane ragazza, sia solo una farsa!La gestione comunale in caso di vittoria avrà ancora la firma del duo MACI-BACIS!