BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Trivelle sì, trivelle no? A Dalmine una serata-dibattito sul tema aperta a tutti

Il gruppo "Nostra Dalmine" propone una serata informativa sul voto di domenica 17 aprile: "Non daremo indicazioni di voto, cercheremo solo di informare con dati reali e certi"

Trivelle sì, trivelle no. Il dibattito in vista del referendum sullo stop alle concessioni delle trivellazioni di domenica 17 aprile è ricco ma molto spesso confuso. Per cercare di fare chiarezza sul referendum, sulle parti in gioco e sugli schieramenti che si sono creati, il gruppo “Nostra Dalmine” lunedì sera alle 20.45 nella sala civica di viale Betelli, a Dalmine, propone una serata pubblica di approfondimento.

“Non vogliamo dare un’indicazione di voto, né parteggiare per qualche schieramento – spiegano gli organizzatori -. Paradossalmente, nel nostro gruppo ci sono sensibilità diverse sul tema. Ma proprio questa divisione, sfociata in dibattiti interessanti e costruttivi, ci ha permesso di ideare una serata il più possibile completa e comprensiva di tutte le argomentazioni in gioco. Presenteremo il referendum, le parti in gioco e che cosa si andrà a votare, con mappe e tabelle semplici e intuitive. Mostreremo dati precisi e oggettivi sul tema. Dopodiché, apriremo il dibattito tra i presenti che vorranno dire la propria opinione. L’obiettivo è quello di costruire un confronto che porti alla consapevolezza per un voto costruttivo”.

“Nostra Dalmine” è una lista civica formata da giovani del territorio, tra i 16 e i 30 anni, non associata ad alcun partito, che vive la politica come un modo per migliorare il territorio.

“Nostra Dalmine” è in Consiglio Comunale a Dalmine tra le file della minoranza, rappresentata dal consigliere Fabio Tiraboschi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.