BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Verità per Giulio Regeni”: lo striscione a Valbrembo

Anche il Comune di Valbrembo aderisce alla campagna “Verità per Giulio Regeni” promossa da Amnesty International, per non permettere che l’omicidio del giovane ricercatore italiano finisca per essere dimenticato, per essere catalogato tra le tante “inchieste in corso” o peggio, per essere collocato nel passato da una “versione ufficiale” del governo del Cairo.

Qualsiasi esito distante da una verità accertata e riconosciuta in modo indipendente, da raggiungere anche col prezioso contributo delle donne e degli uomini che in Egitto provano ancora a occuparsi di diritti umani, nonostante la forte repressione cui sono sottoposti, dev’essere respinto.

Accogliendo l’invito rivolto da Amnesty International agli enti locali italiani, il Comune di Lodi ha esposto nel pomeriggio il simbolo della campagna, che testimonia l’impegno a reclamare la verità sulla morte di Giulio Regeni, uno striscione sulla facciata del nostro Municipio, per sostenere con forza ogni azione finalizzata alla ricerca della verità sul barbaro omicidio del giovane ricercatore italiano, esempio di profonda umanità posta al servizio degli ideali di giustizia e di libertà.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.