BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Amianto, a Seriate sconti per la rimozione dalle case private

Grazie ad una convenzione siglata tra il Comune e la ditta AT srl di Rogno per i prossimi tre anni i cittadini potranno procedere con la bonifica obbligatoria a prezzi calmierati.

Più informazioni su

Via l’amianto dalle case private a prezzi calmierati per i prossimi tre anni. Per incentivare la rimozione dei manufatti contenenti amianto (MCA) nelle abitazioni, il Comune di Seriate ha stipulato una convenzione triennale con la ditta AT srl di Rogno.

La bonifica è un obbligo dei proprietari dei fabbricati, ma, oltre all’onere economico, prevede delle difficoltà tecnico-amministrative per individuare operatori e impianti autorizzati a trattare i MCA tali da disincentivare il loro smantellamento, favorendo così l’abbandono degli stessi sul territorio comunale, con grave danno ambientale e sanitario.
Nel rispetto della Legge Regionale n. 14 del 31 luglio 2012, l’Amministrazione Comunale ha avviato una procedura pubblica rivolta ad aziende competenti in materia. A rispondere sono state in 7, tra cui la AT srl di Rogno, che ha ottenuto il miglior punteggio. Con la società il Comune ha siglato la convenzione che, per i prossimi tre anni, garantisce agli abitanti di Seriate i seguenti servizi a prezzi fissi e invariabili:
– attivazione, per 5 giorni a settimana, del numero telefonico (035/4340064) a cui rivolgersi per informazioni e richiesta di interventi;
– sopralluogo gratuito di un tecnico professionista per la redazione del preventivo per la rimozione e lo smaltimento dell’amianto;
– se accettato poi il preventivo, redazione e presentazione per conto dell’utenza del Piano di Lavoro all’ATS (Agenzia di Tutela della Salute) di competenza tramite il servizio telematico regionale Ge.M.A.;
– realizzazione dell’intervento di rimozione dei MCA entro 15 giorni dall’approvazione del suddetto piano di lavoro.

Gli interventi richiesti saranno a carico del cittadino che corrisponderà direttamente alla ditta AT srl l’importo dovuto, in base alle tabella prezzi sottoscritta dalle parti, in cui non sono compresi gli oneri relativi a eventuali altre opere provvisionali e attrezzature (es. ponteggio e piattaforma mobile) per gli interventi da realizzare a quote superiori a 2 metri dal piano campagna e ogni opera muraria necessaria per la rimozione e opere di ricostruzione e ripristini nonché le relative pratiche amministrative di carattere edilizio.

L’Amministrazione comunale promuove il risanamento ambientale, di bonifica, rimozione e smaltimento di manufatti con amianto, proponendo ai cittadini il nominativo di un’azienda specializzata nel settore – dichiara l’assessore Achille Milesi -. I seriatesi possono optare anche per altre ditte, ma la convenzione è un modo per facilitare i seriatesi nella scelta proponendo un’impresa che garantisce un servizio di qualità a prezzi calmierati”.

Per maggiori informazioni contattare l’Ufficio Ambiente al numero 035.304227.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.