BergamoNews.it - Quotidiano online di Bergamo e Provincia

Osio Sotto, rabbia per le scritte sui muri: “Opere d’arte simbolo dell’umana imbecillità” foto

Non usa mezzi termini il Comune di Osio Sotto per esprimere il proprio disappunto in merito alle scritte che puntualmente compaiono sui muri del paese.

Più informazioni su

“Certo sono solo ragazzi, che purtroppo vivono e comunque frequentano la nostra comunità, quelli che si divertono a imbrattare i muri della nostra città. “Opere d’arte” elette a simbolo della umana imbecillità, la dimostrazione più evidente di quanto sia nociva la segatura quando stà nella parte sbagliata del corpo”.

Scritte 1

Non usa mezzi termini il Comune di Osio Sotto per esprimere il proprio disappunto in merito alla comparsa delle ‘tags’ – il nome tecnico con il quale i graffittari chiamano le cosiddette ‘scritte’ – che a colpi di bomboletta spray hanno imbrattato i muri del paese.

Scritte 3

“Alle forze dell’ordine abbiamo chiesto di fare il possibile e l’impossibile per coglierli sul fatto e portarli davanti a un giudice. Qualcuno verrà trovato. Ci auguriamo solo di non trovarci davanti dei genitori che dicono “son solo ragazzi…, l’ha fatto solo questa volta, nelle altre non c’entrava….., la colpa è sicuramente quella del suo amico…”

Scritte 4

“I ragazzi imbrattavano muri anche nei tempi passati, vero, ma quando scoperti qualche calcio nel posto giusto lo prendevano. Ecco ci auguriamo possa essere così anche ora”.

Scritte 5

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.