BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Scherma Bergamo

Informazione Pubblicitaria

Festa Scherma Bergamo: altri sei atleti raggiungono le finali nazionali

Dopo la breve pausa pasquale i primi a risalire in pedana sono stati gli atleti assoluti (over 14) nella fase Regionale della Coppa Italia a Muggiò, in Brianza: a contendersi i pass riservati al 30% della classifica finale, validi per la qualificazione alla fase nazionale di Ancona nel mese di maggio, sono stati 24 bergamaschi della Scherma Bergamo vogliosi di raggiungere il compagno Giacomo Gazzaniga che ha già in tasca l’accesso di diritto nella spada maschile.

In quest’arma, la più numerosa con ben 182 atleti, si sono distinti meritatamente conquistando l’agognato pass: Gian Marco Fumagalli con il 19° posto, Riccardo Di Bernardo con il 23° posto, Roberto Piazza e Andrea Rota con rispettivamente il 25° e il 37° posto; un risultato molto convincente per i nostri tiratori che mette in risalto le loro doti tecniche senza lasciar sfigurare chi non è riuscito nell’impresa, difatti per altri quatto atleti societari la qualifica è sfuggita solamente all’ultima stoccata, che fa svanire un giusto riconoscimento per il loro impegno.

Impegno che ha premiato Laura Rubbuano 16^ e Valentina Tosi 34^, qualificate nella spada femminile. Le due atlete tra le favorite della vigilia, si sono messe i bastoni tra le ruote incontrandosi ai 32esimi di finale mettendo a serio rischio la partecipazione alla fase Nazionale per entrambe. A vincere l’incontro fratricida è stata la più esperta Rubbuano, già testa di serie numero 5 della gara che aveva affrontato con difficoltà la fase a girone conclusa con 3 vittorie e 3 sconfitte; girone che però fa sorridere Valentina Tosi, poiché grazie ad esso superato brillantemente con 5 vittorie ed 1 sconfitta riesce ad essere tra le prime atlete eliminate al tabellone da 32 e quindi ottenere il pass per la fase nazionale a cui accedevano solo in 35.

Scherma Bergamo

I RISULTATI:
Spada Femminile: 16^ Laura Rubbuano, 34^ Valentina Tosi, 46^ Galli Veronica, 50^ Greta Macella, 75^ Enrica Sonzogno, 84^ Valentina Giussani, 85^ Laura Accardi, 100^ Federica Azzolari.
Spada Maschile: 19° Gian Marco Fumagalli, 23° Riccardo Di Bernardo, 25° Roberto Piazza, 37° Andrea Rota, 87° Luca Quadri, 88° Giuseppe Di Bernardo, 99° Nicola Bernareggi, 102° Giulio Gavazzeni, 103° Mario Villa, 106° Paolo Longo, 113° Ludovico Rodeschini, 122° Simone Ragazzini, 129° Gabriel Galati, 134° Marco Moretti, 136° Dario Manzi, 161° Maurizio Naim.
Fioretto Maschile: 38° Moretti Marco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.