BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Calcioscommesse: chiesti sei mesi per il Ct azzurro Antonio Conte

Sei mesi di reclusione (pena sospesa) e 8mila euro di multa. E’ questa la richiesta del pm di Martino per Antonio Conte, commissario tecnico della Nazionale (e neo allenatore – dalla prossima stagione – del Chelasea) accusato di frode sportiva, in relazione alla presunta combine di AlbinoLeffe-Siena del 29 maggio 2011, ultima partita di campionato di serie B, per aver dato il suo “benestare”.

Il pm nel calcolare la pena del Ct azzurro è partito da 8 mesi ed è sceso a 6 mesi considerando lo sconto di un terzo previsto dal rito abbreviato chiesto da Conte e dai suoi avvocati.

Conte ha fretta di uscire dal maxi processo sul calcioscommesse, anche in vista degli Europei di giugno 2016.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.