BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Calcio in faccia all’avversario: pilone squalificato 99 anni video

Leggendo il “Playng Charter” del rugby, sotto la voce “rispetto” troviamo: “Il rispetto per i compagni di squadra, gli avversari, gli ufficiali di gara e tutti quanti coloro che sono coinvolti nel gioco è sommo”.

Rugby

Qualcosa non dev’essere stato chiaro per il pilone Martinez Cipriano del Club Pucara, squadra che partecipa al campionato Unión de Rugby de Buenos Aires.

Il rugbista argentino è stato squalificato per 99 anni dopo aver tirato un calcio in faccia a Juan Masi, seconda linea del San Aldano, durante una mischia. E’ stato prontamente espulso dal campo di gioco con conseguenze drastiche sulla sua carriera sportiva.

Il gesto folle e indubbiamente intenzionale gli costerà una squalifica di quasi un secolo.

Il Club Pucara, con un tweet, si è dissociato pubblicamente dalla condotta antisportiva del suo giocatore, scusandosi con il Club San Aldano e tutto il mondo del rugby in generale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.