BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il tempo rimane incerto: ma domenica sole e più di 20 gradi previsioni

La Lombardia continua a essere interessata da un flusso di correnti miti meridionali che trasportano anche una buona dose di umidità: per un miglioramento deciso delle condizioni meteo bisogna aspettare domenica.

Più informazioni su

La Lombardia continua ad essere interessata da un flusso di correnti miti meridionali che, tuttavia, trasportano anche una buona dose di umidità con conseguenti nubi a tratti diffuse e compatte. Qualche pioggia si presenterà ad intermittenza sull’angolo nord-occidentale della regione, mentre verso Est tempo più asciutto. Temperature decisamente miti per il periodo specie di notte, con minime anche superiori ai 10-11°C. Massime che oscilleranno tra i 15-16°C a NO e 19-21°C sul mantovano. Per un possibile miglioramento più deciso – spiegano da 3bmeteo.com si attende domenica, con ampi spazi di sereno in arrivo da Est e temperature in ulteriore rialzo ovunque.

Venerdì un flusso sciroccale umido e molto mite continua a interessare le regioni del Nord Italia. In Lombardia la giornata sarà molto nuvolosa con qualche pioggia sparsa sui settori occidentali, specialmente quelli prealpini; più asciutto e con locali schiarite sulle pianure orientali. Temperature stazionarie o in lieve diminuzione sui settori occidentali, massime generalmente comprese tra 16 e 20°C in pianura. Venti deboli orientali.

Giornata nuvolosa ma asciutta anche quella di sabato, con schiarite soprattutto sui settori orientali e Valtellina. Temperature in aumento, molto miti, con massime generalmente comprese tra 19 e 22 gradi in pianura.

Per una giornata soleggiata bisogna attendere domenica quando aria più secca e stabile da Est si concentrerà sulla nostra Lombardia, con temperature elevate per il periodo e prossime o superiori ai 20 gradi. Tendenza al peggioramento tra la sera e la notte, con nubi e piogge che ci accompagneranno anche all’inizio della nuova settimana.

Sul resto d’Italia il tempo rimane in prevalenza stabile: una maggiore variabilità potrà a tratti interessare il Nord, specie Nordovest con qualche pioggia sul Piemonte . Nubi a tratti più dense anche su Sardegna, Sicilia e bassa Calabria ma con eventuali precipitazioni al più deboli ed isolati.

Aria calda dal Nord Africa continuerà ad affluire sull’Italia. Le temperature si manterranno dunque su valori molto miti, con massime diffusamente superiori ai 18-20°C su gran parte della Penisola. Punte di oltre 23-24°C attese al Centrosud, in particolare sui versanti tirrenici e sulle Isole Maggiori. Clima più fresco lungo le coste soprattutto adriatiche.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.