BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Marcella Datei nuovo presidente dell’Ordine degli Architetti

Marcella Datei è il nuovo Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Bergamo. Nata a Mantova 49 anni fa, vive e lavora a Bergamo.

Marcella Datei è il nuovo Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Bergamo. Nata a Mantova 49 anni fa, vive e lavora a Bergamo. Si occupa prevalentemente di opere pubbliche; ha maturato esperienze con istituzioni provinciali, regionali e con la Comunità Europea.

Nell’ambito dell’attuale Consiglio ha ricoperto fino ad oggi il ruolo di Vicepresidente ed è stata referente delle iniziative promosse dall’Ordine in coordinamento con l’Amministrazione Comunale a sostegno della candidatura delle Mura Venete a Patrimonio Unesco.

Succede ad Alessandra Ferrari, recentemente eletta al Consiglio Nazionale degli Architetti.

Nell’ambito del Consiglio che ha eletto il nuovo Presidente, sono state confermate le cariche di Segretario per Arianna Foresti e Tesoriere per Alessandra Morri e sono stati nominati quali Vicepresidenti Remo Capitanio e Gianpaolo Gritti.

“Voglio ringraziare i colleghi per la fiducia accordatami e sono certa che con il contributo di tutti porteremo avanti il lavoro già cominciato con ancor più entusiasmo e motivazione. Il nostro Ordine ha dimostrato negli anni di essere in prima linea per contribuire alla crescita della professione anche distinguendosi a livello lombardo e nazionale” ha dichiarato il neo-eletto Presidente Marcella Datei.

L’attuale esecutivo risulta essere composto dai seguenti Consiglieri: Marcella Datei (Presidente), Arianna Foresti (Segretario), Alessandra Morri (Tesoriere) Remo Capitanio e Gianpaolo Gritti (Vicepresidenti), Guglielmo Clivati, Giuseppe Joi Donati, Riccardo Invernizzi, Silvia Lazzari, Sandra Susana Marchesi, Chiara Raffaini, Stefano Tacchinardi, Giuseppina Valdani, Sara Zenti.

Ordine degli architetti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.