BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Evade dai domiciliari vicino alla zia: “Meglio il carcere di Bergamo”

H.H., 36enne di origine marocchina, sabato sera ha lasciato gli arresti domiciliari e ha telefonato per ben due volte ai carabinieri

Più informazioni su

Evade dai domiciliari e chiede di andare in carcere a Bergamo.

H.H., 36enne di origine marocchina, sabato sera ha lasciato gli arresti domiciliari nell’appartamento sotto quello della zia della moglie in provincia di Brescia, ha preso il treno e ha telefonato per ben due volte ai carabinieri bresciani.

“Sono evaso, avvisate i vostri colleghi di Bergamo che sto andando lì e che vengano ad arrestarmi in stazione alle 21.15”, questa l’insolita richiesta rivolta ai militari bresciani.

Il marocchino ha scelto proprio il penitenziario bergamasco, che aveva già frequentato in passato, precisando che “si sta meglio che in quello di Brescia”.

Il giudice però ha convalidato l’arresto ma l’ha assolto. E ora, suo malgrado, dovrà tornare nell’abitazione vicino alla poco amata zia della moglie.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.