BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Foppa non si ferma più: rimonta e vittoria al tie-break contro Modena

Più informazioni su

Il ritorno in campo dopo il trionfo tricolore di Coppa Italia è vincente per la Foppapedretti. Che mette in scena a Modena, con la Liu Jo, oltre due ore di battaglia entusiasmante.

Entrambe le squadre hanno dato spettacolo, conducendo il match sul filo di un equilibrio spezzato dagli attacchi di Sylla e Barun da una parte (42 punti in due) e Horvath (22) dall’altra.

Sotto due set a zero, le rossoblù hanno riagguntato la sfida portandola al tie-break e chiudendo con la vittoria da due punti la penultima sfida di regular season.

LA GARA – La Liu Jo scende in campo con Heyrman, Di Iulio, Folie, Ferretti, Diouf, Horvath e il libero Arcangeli, la Foppapedretti risponde con il sestetto che ha conquistato la Coppa Italia: Plak, Gennari, Aelbrecht, Barun, Lo Bianco, Durisic e il libero Cardullo.

Domina l’equilibrio in avvio di match. Almeno fino al time out tecnico, quando la Foppapedretti sembra essersi presa il break decisivo. Va a +4 ma Modena riesce a riavvicinarsi fino all’aggancio del 17 pari con un ace di Horvath. Heyrman e Diouf rispondono a Plak e Barun, ma sono Durisic e il muro di Barun a riportare avanti le rossoblù e a dare la spinta decisiva per chiudere il primo set in vantaggio.

Si riprende con Ferretti a sfruttare Horvath per guidare la riscossa modenese: le padrone di casa si portano subito avanti, 8-3, e mantengono il distacco anche al time out tecnico, 12-7. Barun guida la rimonta, ma Heyrman e Horvath non intendono cedere il passo. E allora dentro Paggi e Frigo a dare il cambio al reparto centrale, ma nemmeno l’efficacia in attacco di capitan Paggi è sufficiente. E Modena agguanta la parità.

Si riparte con Sylla per Plak e Paggi per Durisic. Barun e Sylla si scatenano in seconda linea, Modena risponde con Diouf e Di Iulio. Si gioca sul filo dell’equilibrio un interminabile parziale, Modena rincorre fino al 21 pari, quando Scuka, dentro per Di Iulio, firma il sorpasso. Plak sostituisce Barun, ma l’ace di Folie firma il break della Liu Jo. Sylla riaggancia, Lo Bianco mura, Scuka annulla la prima palla set, Heyrman la seconda. E poi la volta di Modena di giocarsi due setball e Horvath chiude alla seconda occasione: 28-26 e padrone di casa in vantaggio.

E’ di nuovo equilibrio nel quarto set, spezzato dagli attacchi di Sylla che porta avanti la Foppapedretti. Rientra Di Iulio, ma Modena non riesce a rialzarsi, si innervosisce e subisce due cartellini rossi, le rossoblù vanno 23-17, Aelbrecht e Sylla mettono la firma sul 25-18 che porta al tie break.

Ed è ancora una volta lotta punto a punto. Al cambio di campo, la Foppapedretti gira in vantaggio di una lunghezza. Barun e il muro di Paggi danno lo stacco decisivo e Sylla mette a terra la palla del 15-11 che vale la vittoria.

IL COMMENTO – Miriam Sylla: “Bella partita. Siamo state brave tutte quante. Modena ci ha fatto soffrire molto, gli scambi sono stato belli e combattuti, quindi complimenti a tutte e due le squadre.
Noi abbiamo dimostrato ancora una volta che ci siamo”.

IL PROSSIMO TURNO – Sabato 2 aprile al PalaNorda, alle 20.30 la Foppapedretti chiude la regular season ospitando Bolzano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da franz_bell

    la “foppapedretti” è tr0pp0 forte complimenti atutti…speriamo rimanga così anche per le finali scudetto……..bravissime….un grande abbraccio e tanti auguri atutti per una buona e felice pasqua…aldo

  2. Scritto da franz_bell

    la foppa è una corazzata invincibile non la ferma più nessuna (almeno cosi speriamo)……bravissime tutte le ragazze complimenti e una buona pasqua atutta la foppapedretti…aldo