BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Foppa a Modena sulle ali dell’entusiasmo: campo listato a lutto per Bruxelles

Dopo il trionfo in Coppa Italia la Foppapedretti Bergamo torna a concentrarsi sul campionato dove la attendono due sfide importantissime in ottica playoff: prima la trasferta a Modena, poi al PalaNorda con Bolzano.

Più informazioni su

Dopo l’esaltante trionfo in Coppa Italia, il sesto della sua storia, la Foppapedretti Bergamo si prepara per il rush finale in Regular Season: a due giornate dal termine le rossoblu si giocheranno il tutto per tutto per ottenere il miglior piazzamento possibile in ottica playoff.

Si comincia sabato sera con una trasferta tostissima sul campo della Liu Jo Modena delle ex Diouf, Folie e Di Iulio che sognano l’aggancio e il sorpasso su Novara, impegnata a Piacenza.

La griglia playoff è ormai quasi definita: Conegliano sicura del primo posto, Piacenza e Casalmaggiore (che potrebbe però essere raggiunta da Novara e Modena che al momento si contendono il quarto e quinto posto) la seconda e terza piazza, Firenze e Bolzano già retrocesse, Busto e Montichiari si giocano l’ottavo posto, Bergamo e Scandicci la sesta e settima posizione.

La Foppapedretti dovrà pensare a dare il meglio nella trasferta di Modena e poi, una settimana dopo, al PalaNorda, sabato 2 aprile alle 20.30, contro Bolzano. Dovrà rimettere in campo la tenacia che ha portato alla conquista della Coppa Italia, sfruttando la carica di entusiasmo del trionfo tricolore.

PRECEDENTI – Sei gli scontri diretti sin qui giocati con Modena, dal 2013 a oggi. La Foppapedretti ne ha vinti quattro (con quattordici set vinti e dieci persi), l’ultimo proprio nel match di andata al PalaNorda (3-0). Soltanto uno, però, il successo in trasferta.

ARBITRI – Andrea Pozzato e Umberto Zanussi.

WEB E TV – Diretta streaming per gli abbonati a lvftv.com, aggiornamenti in tempo reale su volleybergamo.it e differita su BG24 lunedì alle 22. Ecco tutte le possibilità per seguire Modena-Foppapedretti.

MINUTO DI SILENZIO – Il volley femminile esprimerà il suo cordoglio per le tragedie che hanno colpito l’Europa negli ultimi giorni, su tutti i campi di Serie A1 e Serie A2, nel turno di Campionato di sabato 26 marzo. Sarà osservato un minuto di silenzio in memoria delle 13 giovani ragazze partecipanti al progetto Erasmus in Spagna e delle vittime degli atti terroristici di Bruxelles.

Su tutti e 13 i taraflex rosa su cui si giocheranno le partite dei Campionati A1 e A2 verrà apposto il Black ribbon (il fiocco nero simbolo di lutto), con alle estremità le bandiere dell’Italia e dell’Europa, a significare come le tragedie spagnola e belga colpiscano nel profondo i valori e la cultura su cui si fonda l’Unione Europea. Al momento dello schieramento in campo, infine, risuonerà in tutti i palazzetti l’Inno alla Gioia di Ludwig van Beethoven, inno ufficiale dell’Unione Europea.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.