BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Casnigo, cade in un burrone: muore dopo dieci ore al freddo

Bortolo Perani, un pensionato 71enne di Casnigo, è morto nella notte dopo essere caduto in un dirupo nel pomeriggio di lunedì 21 marzo

Più informazioni su

E’ stato ritrovato in gravissime condizioni dopo una decina di ore al freddo, e ha perso la vita poco dopo. Bortolo Perani, un pensionato 71enne di Casnigo, è morto dopo essere caduto in un burrone nel pomeriggio di lunedì 21 marzo mentre percorreva il sentiero fra il Santuario della Santissima Trinità e quello della Madonna d’Erbia.

L’anziano era uscito nel primo pomeriggio, come faceva spesso, per una passeggiata. Non vedendolo rientrare a casa, intorno alle 18, la moglie ha avvertito due amici che sono andati a prenderla e hanno fatto un giro in auto nella zona. Fino a quando hanno notato la vettura di Perani nei pressi del sentiero.

Hanno quindi rassicurato la moglie e l’hanno riportata a casa, ma sono tornati sul posto per cercare l’uomo. Intorno alle 22 hanno sentito il suo cellulare squillare in un punto del sentiero che attraversa un canale e hanno avvertito il 112.

Sul posto sono intervenuti i soccorritori della Cri della Valgandino, che hanno localizzato il ferito, poi raggiunto dai vigili del fuoco, arrivati da Bergamo, Gazzaniga e Clusone con il nucleo Saf, la Cri della Val Gandino, i carabinieri di Albino e Gandino, il Soccorso alpino della Media Val Seriana.

L’uomo è stato ritrovato in stato semiincoscoente e indebolito dalla lunga permanenza al freddo. Nonostante il prolungato massaggio cardiaco e il trasporto all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo, il 71enne è deceduto nella notte. Il funerale sarà celebrato giovedì 24 marzo alle ore 15 a Casnigo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.