BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Attentati in Belgio, il centro islamico di Bergamo: “Dolore e sdegno per tanta violenza”

Mohamed Saleh, Presidente del centro culturale islamico di via Cenisio, commenta gli episodi avvenuti a Bruxelles attraverso la diffusione di un comunicato stampa.

Mohamed Saleh, Presidente del centro culturale islamico di via Cenisio, commenta gli atti terroristici di Bruxelles in un comunicato stampa.

“Le notizie dei barbari attentati avvenuti a Bruxelles ci hanno nuovamente provocato un profondo dolore e sdegno per tanta brutale violenza che lascia sgomenti e increduli di come degli esseri umani possano essere in grado di compiere simili delitti”, si legge nel comunicato.

“Esprimiamo il nostro più profondo cordoglio e la vicinanza alle famiglie di queste ennesime vittime innocenti e pregheremo affinché la misericordia di Dio faccia cessare l’odio e la violenza che imperversano ormai dovunque.

Queste notizie seguono di poche ore l’atto  coraggioso di due leader, che dopo decenni hanno cancellato una brutta pagina di storia tra America e Cuba, ciò dimostra che i valori nobili dell’umanità prevalgono sempre sulle barbarie.

Tutti coloro che credono nei valori della dignità dell’uomo, nella fratellanza e l’uguaglianza dei popoli, potranno, se uniti, con fermezza e senza lasciarsi intimidire, far valere questi principi e sconfiggere l’odio e la violenza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.