BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Piano cimiteriale di Bergamo, la Lega: a che punto siamo?

La Lega Nord che siede in Consiglio Comunale a Bergamo chiede, in un'interrogazione scritta, all'amministrazione comunale: a che punto sia l'aggiornamento del piano cimiteriale comunale.

“A che punto è l’aggiornamento del Piano Cimiteriale Comunale e se non si intenda avviare le procedure per la concessione di nuove cappelle cimiteriali familiari sia nel cimitero monumentale che in quelli decentrati” chiedono all’Amministrazione comunale Alberto Ribolla e Luisa Pecce, i due consiglieri della Lega Nord. I due politici hanno presentato un’interrogazione al Presidente del Consiglio Comunale di Bergamo.

“Premesso che ormai da parecchio tempo gli Uffici comunali stanno lavorando all’aggiornamento del Piano Cimiteriale del Comune di Bergamo – scrivono i due consiglieri comunali del Carroccio -. Considerato che il prolungarsi dell’aggiornamento del piano comporta per diversi cittadini la mancata evasione di istanze che sono giacenti anche da diversi anni (anche dal 2013); che nel maggio 2015, infatti, l’amministrazione rispondeva che era imminente la revisione del piano e che le istanze sarebbero state quindi prese in considerazione successivamente; che ad oggi, dopo quasi un anno, non risultano significative novità in merito; che ciò comporta anche il blocco delle gare per le concessione di nuove cappelle cimiteriali familiari, con i conseguenti disagi per i cittadini. Sottolineando, infine, che il mancato aggiornamento del piano comporta quindi minori introiti economici per le concessioni comunali cimiteriali interroga l’amministrazione comunale di Bergamo per chiedere a che punto sia l’aggiornamento del Piano Cimiteriale Comunale e se non si intenda avviare le procedure per la concessione di nuove cappelle cimiteriali familiari sia nel cimitero monumentale che in quelli decentrati”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.