BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In ritardo a scuola per il concerto: la giustificazione la firma Bruce Springsteen

Arriva in ritardo a scuola e porta la necessaria giustificazione. Con una firma speciale però, quella di Bruce Springsteen. E' successo a Los Angeles.

Arriva in ritardo a scuola e porta la necessaria giustificazione. Con una firma speciale però, quella di Bruce Springsteen. E’ successo a Los Angeles: il bimbo, Xabi Glovsky, la sera va col papà a seguire il concerto del Boss, sa già che farà tardi, tardissimo (Springsteen non si risparmia mai) e che il giorno dopo per entrare il classe servirà qualcosa di super…  Xabi alza allora un cartello, e il rocker legge la richiesta: “Bruce, farò tardi a scuola domani! Per favore, firmami la giustificazione”.

Springsteen non ci pensa due volte: fa scortare dalla sicurezza il ragazzino e suo padre del backstage e nel giro di pochi minuti li raggiunge.

E’ il papà di Xabi a raccontare come sono andate le cose: “Bruce si è seduto su un divano e ha iniziato a parlare con Xabi, chiedendogli il nome della sua maestra, e poi ha tirato fuori un foglio di carta e una penna. Non appena Xabi si è seduto vicino a lui sul divano, Bruce ha amorevolmente scritto questa bellissima giustificazione. Hanno parlato per qualche minuto e Bruce è stato incredibilmente simpatico e grazioso”.

Nella giustificazione Bruce Springsteen ha scritto: “Cara Signora Jackson, Xabi ha fatto molto tardi per fare del rock’n’roll. Per cortesia, gli perdoni il ritardo!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.