BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Addio a Michele Motta, storico direttore della Same

È scomparso nel pomeriggio di domenica 20 marzo Michele Motta, l'ex direttore generale della Same di Treviglio.

È scomparso nel pomeriggio di domenica 20 marzo Michele Motta, l’ex direttore generale della Same di Treviglio. Assieme ai fratelli Cassani, storici fondatori della Same, aveva da sempre creduto nell’azienda nella quale era stato assunto come responsabile generale, diventata, nel giro di pochi anni, una delle più importanti case produttrici di macchine agricole a livello nazionale e internazionale.

Un’esperienza che lo ha portato in giro per il mondo a contatto con i più importanti esponenti politici dell’epoca come l’allora presidente del consiglio Aldo Moro, il primo ministro della Repubblica Popolare Cinese Ciun En Lai (nella foto dell’archivio storico Same Motta a sinistra con Ciu En Lai) , Fidel Castro fino a Papa Giovanni XXIII.

Motta credeva nelle capacità umane dei suoi operatori, all’inizio solo poche decine di unità divenute, dopo lo sviluppo economico esponenziale della Same, diverse migliaia. “Compresi che bisognava puntare sulla persona – raccontava Motta – sia all’interno che all’esterno dell’azienda, che non sarebbe bastata la fiducia ma era necessaria la formazione delle singole persone”.

E ancora: “Se il tuo lavoro lo senti dono e vocazione tu lo devi svolgere e sviluppare secondo i tempi, i luoghi e le cangianti situazioni che si presentano, sempre in umiltà e con la coscienza di essere strumento di creazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.