BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ladri all’opera a Treviglio: proprietario li sorprende, il cane Blake li mette in fuga

Furto sventato e ladri messi in fuga dal pastore tedesco mentre erano all'opera. E' accaduto intorno alle 4 del mattino di mercoledì 16 marzo in via Trento a Treviglio

Furto sventato e ladri messi in fuga dal pastore tedesco mentre erano all’opera. E’ accaduto intorno alle 4 del mattino di mercoledì 16 marzo in via Trento a Treviglio, quando Alessandro, già intorno alle 2.30, insospettito da un cigolío ha deciso di vederci più chiaro raggiungendo la zona box in compagnia del suo cane Blake, un pastore tedesco, appunto.

“Inizialmente – ha raccontato il padrone di casa – ho aperto piano la porta antincendio che porta ai box, ho visto una persona in ginocchio voltata di spalle ad aspettare qualcosa. Ho subito pensato si trattasse del vicino. Poi, però, ci ho ripensato e mi sono deciso ad aprire la porta per la seconda volta e ho visto un’altra persona stavolta girata proprio di fronte a me. Ho capito in quel momento che stavano aspettando qualcuno che arrivasse da fuori per iniziare a rubare, anche perché avevano aperto la porta della mia cantina e la basculante facendo un buco a fianco della alla maniglia”.

Il proprietario dell’appartamento a quel punto si è messo a urlare: “Loro mi hanno visto e io ho cominciato a urlare. Intanto tenevo per il collare il mio cane e loro hanno pensato bene di scappare. Ho aspettato qualche secondo, dopodiché ho lasciato libero Blake, opportunamente addestrato, dicendogli di attaccare. Sono riusciti a scappare prima che il cane potesse afferrarli: hanno scavalcato e sono andati dritti nello scivolo che porta ai box dei condomini di fronte a casa mia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.