BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Visitime, l’App che svela la campagna bergamasca ai turisti

Organizzare una visita per conoscere le eccellenze turistiche ed enogastronomiche del territorio bergamasco ottimizzando il tempo a disposizione. Un obiettivo facile da raggiungere grazie a Visitime, un’applicazione realizzata da Coldiretti Bergamo.

Organizzare una visita per conoscere le eccellenze turistiche ed enogastronomiche del territorio bergamasco ottimizzando il tempo a disposizione.

Un obiettivo facile da raggiungere grazie a Visitime, un’applicazione realizzata da Coldiretti Bergamo, in collaborazione con due esperti del settore turistico, Massimo Piccinelli e Alfredo Padovano, e l’agenzia Roxteam, con il sostegno della Camera di Commercio di Bergamo. Testato in occasione della recente Esposizione Universale di Milano, Visitime mette in rete gli agriturismi che fanno riferimento a Terranostra (l’associazione di Coldiretti che segue l’agriturismo), costruendo una sorta di albergo diffuso, pianificando itinerari tematici, unici ed esclusivi, integrando offerta l’offerta agrituristica e i prodotti agroalimentari tipici con il patrimonio artistico e paesaggistico provinciale.

Viisitime è uno strumento molto facile da utilizzare, è estremamente intuitivo ed è ottimizzato per tablet e smartphone per permettere una facile consultazione in mobilità.

Come funziona? E’ molto semplice: indicando «quanto tempo si ha a disposizione» e «i propri interessi», scelti da un elenco di 26 categorie, vengono proposti itinerari definiti da una serie di punti di interesse in cui ogni agriturismo ed ogni azienda produttrice diventano espressione del territorio circostante, così come lo sono i monumenti o i luoghi naturali, un’architettura, un’opera d’arte, un museo, una curiosità, una festa tradizionale, un ambiente modificato dal passaggio dell’uomo.

“Con Visitime – sottolinea Coldiretti Bergamo – abbiamo voluto mettere in rete la nostra offerta agrituristica e le tipicità della nostra agricoltura, integrandole con il ricco patrimonio culturale della nostra provincia per valorizzarle e al tempo stesso renderle più fruibili”.

Tramite la geolocalizzazione con Visitime ci sarà la possibilità di individuare mappe, itinerari e posizione di ogni punto di interesse, oltre che di usufruire di una scheda descrittiva specifica, corredata da fotografie.

La versione beta del progetto Visitime-Coldiretti Bergamo è scaricabile tramite il portale www.bergamoexpo.it o direttamente da www.visitime.it

“Il nostro impegno – spiega Coldiretti Bergamo – è volto alla creazione di una rete che integri agriturismo, arte, paesaggio, prodotti tipici e cultura in modo da presentare ai turisti italiani e stranieri un’offerta completa della ricca e variegata realtà bergamasca. Fin dall’inizio di questo percorso, fondamentale è stato il supporto della Camera di Commercio. Siamo partiti dal portale www.bergamoexpo.it e ora abbiamo aggiunto Visitime; stiamo già studiando nuovi strumenti per implementare ulteriormente questa opportunità, arricchendola di nuovi contenuti e nuovi servizi”.

Nato sullo slancio di Expo, Visitime avrà una durata illimitata e si propone di mettere a sistema l’incredibile potenziale del mondo agricolo e turistico bergamasco, facendolo diventare un marchio di qualità e mettendo al centro i prodotti tradizionali bergamaschi, la rete degli agriturismi, i mercati e le fattorie dove acquistare esclusivi souvenir direttamente dai produttori, ma anche l’offerta di vini Docg/Doc e di specialità Dop/Igp riconosciuta dall’Unione Europea.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.