BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Consiglio delle Donne, una camminata per celebrarne il ventennale

Domenica 13 marzo alle 9.45 da Palazzo Frizzoni la partenza della camminata che attraverserà il centro città.

Una camminata per celebrare i 20 anni del Consiglio delle Donne di Bergamo: il Consiglio delle Donne del Comune di Bergamo è infatti nato nel lontano 1996, proprio a Palazzo Frizzoni. Da allora ha sempre camminato, con la voce, gli sguardi, il cuore, il cervello e l’entusiasmo di tantissime donne, per costruire una città solidale da vivere e da condividere.

Proprio per onorare il suo ventennale di attività e per ricordare la Giornata della Donna, il Consiglio delle Donne ha organizzato per domenica 13 marzo una camminata che, partendo da Palazzo Frizzoni alle 9.45, percorrerà via XX Settembre, arriverà in Piazza Pontida, girerà verso via Zambonate, rientrerà su via XX Settembre e Piazza Matteotti, scenderà a Porta Nuova.

Raggiunta la stazione, ritornerà indietro lungo viale Papa Giovanni, girerà a destra per via Torquato Tasso fino alla piazzetta Santo Spirito per poi rientrare, percorrendo il Sentierone, a Palazzo Frizzoni dove ci sarà un momento di condivisione.

La Camminata sarà un modo per far conoscere e per rendere più visibile il Consiglio delle Donne: per questo motivo, si invitano le partecipanti a portare un fiore fresco, che esprima la gioia di stare insieme, la bellezza della nostra città, la generosità di chi si impegna a favore del bene comune. Se piovesse, sarebbe bello utilizzare ombrelli colorati perché il cammino al femminile sia comunque sempre allegro e pieno di simpatia.

Camminando insieme con le rappresentanti delle Associazioni che fanno parte del Consiglio delle Donne e con le Consigliere comunali, sarà possibile confrontarsi per capire le motivazioni per cui è nato il Consiglio delle Donne, la sua mission, come è cambiato nel tempo, che cosa ha realizzato e che cosa sta realizzando. Sarà anche un’occasione per raccogliere idee e proposte per migliorare la qualità della vita della città. La partecipazione è libera e gratuita

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.