BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cologno, Sesani tentenna sulla candidatura: incognita Lega alle elezioni

L'attuale primo cittadino sembrerebbe orientato a non ricandidarsi, aprendo la lotta interna al partito tra Picenni e Legramanti: sarà il direttivo provinciale a decidere?

Non so ancora, vediamo cosa succede”: il sindaco uscente di Cologno al Serio Claudio Sesani si dice incerto circa la sua ricandidatura alle prossime comunali. Un’indecisione, quella dell’attuale primo cittadino, riconducibile ad una spaccatura interna al Carroccio. Una scissione dovuta, pare, più che ad attriti di ordine politico-amministrativo, alla diversità degli spiriti che compongono la maggioranza. Una matassa che solo l’incontro del direttivo provinciale della Lega Nord, che si terrà nel corso di questa settimana, potrà e dovrà in qualche modo sbrogliare.

L’autoesclusione di Sesani dalle primarie del partito, però, lascia ben intendere che la corsa alle comunali di giugno, per lui, si è interrotta. Al suo posto, invece, scenderà in campo l’attuale vicesindaco Marco Picenni.

Una Lega che sarebbe dunque spaccata in due, che vede da una parte lo schieramento dei “sesaniani” capitanati da Picenni, e dall’altra l’ex vicesindaco dimissionario della precedente Giunta di Sesani e attuale consigliere del Carroccio, Roberto Legramanti.

Il direttivo quindi dovrà valutare attentamente quale strada intraprendere: ossia, se lasciar correre entrambi i candidati alla guida di due ben distinte liste civiche senza, quindi, l’accompagnamento del simbolo della Lega Nord o se procedere con l’esclusione dai giochi di uno dei due aspiranti sindaco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.