BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Elav, a tutta birra! Due medaglie d’oro al festival di Barcellona foto

La birra artigianale made in Bergamo si aggiudica due ori con la Indie Ale nella categoria American Ipa e con la Punks Do It Bitter nella categoria British Bitter alla 5ª edizione del festival internazionale di Barcellona.

Più informazioni su

 La birra artigianale made in Bergamo si aggiudica due ori con la Indie Ale nella categoria American Ipa e con la Punks Do It Bitter nella categoria British Bitter alla 5ª edizione del festival internazionale di Barcellona. Il Barcelona Beer Festival è un evento che da 5 anni convoglia gli appassionati di birra artigianale e gli operatori del settore spagnoli e internazionali. Durante i tre giorni di Festival grande importanza viene data al concorso che ha visto un’intensa partecipazione di birrifici artigianali da tutto il mondo fra i quali si sono distinti per merito i birrifici italiani portando a casa 5 ori, 4 argenti e 3 bronzi in totale. Dei 5 ori italiani, 2 sono stati assegnati alle birre del Birrificio Indipendente Elav, confermando la qualità dei prodotti bergamaschi anche in terra spagnola.

Bergamo si diffonde nel mondo e lo fa traducendo in birra l’elemento storicamente peculiare della città e dei suoi abitanti: il lavoro. Lavoro che al Birrificio Elav rimane esclusivamente legato all’uomo, con un impianto totalmente manuale che dimostra la possibilità di essere internazionali e artigianali al 100% anche su volumi produttivi di tutto rispetto. L’azienda di Comun Nuovo stupisce per il paradosso che la vede sempre più internazionale e al contempo sempre più legata al territorio. Se infatti l’export è in continua crescita con una rete vendita diffusa in quasi tutta Europa, al contempo i progetti di Elav sul territorio bergamasco sono sempre in sviluppo: ne è un esempio particolare l’attività dell’Azienda Agricola Elav.

Oltre alle coltivazioni di luppolo, orzo, mais, ortaggi, frutti rossi e erbe officinali (anche nella splendida Val d’Astino, nei terreni dell’antico Monastero), l’Azienda Agricola si sta infatti occupando della ristrutturazione di una Cascina del 1200 situata alle porte del centro di Bergamo, dove a breve nasceranno un micro-birrificio dedicato alla ricerca e alla sperimentazione (per il quale verrà rimesso in funzione il vecchio impianto del Birrificio Elav sostituito a metà del 2015), una micro-distilleria.

elav

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.