BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sfilata di Mezza Quaresima, trionfa “La bottega dei giocattoli”: tutti i premiati fotogallery video

L'immenso carro “La bottega dei giocattoli” di Castelli Calepio è il vincitore della sfilata di Mezza Quaresima 2016: ha superato il “Notre dame de Paris” di Almenno San Salvatore e “Il re leone” di Casazza. Tra i gruppi vince “Lo zio Sam sbarca a Cuba”.

Castelli Calepio fa incetta di premi alla sfilata di Mezza Quaresima organizzata dal Ducato di Piazza Pontida: trionfano i suoi “La bottega dei giocattoli” e “In fondo al mar”, rispettivamente nella categoria carri e nel premio speciale fantasia.

Una giornata di festa che ha riempito le strade del centro, con circa 40mila presenze, senza i temutissimi ingorghi: grandi e piccini hanno ammirato vere e proprie opere d’arte fatte a carro, tra musica, balli e una fitta pioggia di coriandoli.

Alla fine, come detto, ad aggiudicarsi il primo premio è stato il carro “La bottega dei giocattoli” di Castelli Calepio che ha preceduto il “Notre dame de Paris” di Almenno San Salvatore e “Il re leone” di Casazza. Ai piedi del podio “Capitan Spugna e l’isola che non c’è” di Castegnato, “Il bosco in festa” di Tagliuno e “Le Fiorine si mettono in gioco” di Fiorine di Clusone.

Tra i gruppi vince lo spettacolare “Zio Sam sbarca a Cuba”, con “Do re mi fa sole” secondo classificato e gli “Amici del Carnevale di Venezia” terzo.

Premio speciale fantasia a “In fondo al mar” di Castelli Calepio”, quello speciale della giuria al “The tower club” di Calusco d’Adda.

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.