BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Scintille sul campo di calcio: gamba fratturata e carabinieri a placare gli animi

E' il bilancio di quanto avvenuto domenica 6 marzo su un campo di calcio di Terza Categoria. La partita era quella che vedeva di fronte Gandinese e Oratorio Alzanese.

Un brutto, bruttissimo fallo a pochi minuti dal triplice fischio finale, l’ambulanza che entra in campo, la partita che si ferma per una quarantina di minuti e i Carabinieri chiamati a presidiare l’uscita degli spogliatoi per arginare la tensione. E’ quanto avvenuto domenica 6 marzo durante una partita di calcio di Terza categoria, nello specifico quella tra Gandinese e Oratorio Alzanese.

Il tutto è avvenuto a una manciata di minuti dalla fine della partita, in seguito ad un pesante fallo ai danni di un giocatore della Gandinese che ha riportato la frattura della gamba.

La partita, giocata allo stadio comunale di Gandino, si stava concludendo 3-0 in favore dei padroni di casa, quando uno scontro di gioco molto violento ha causato la frattura di una gamba ai danni del ventenne della squadra locale, entrato in campo da pochi minuti.

Gli animi si sono scaldati quando l’autore del fallo ha lanciato una frase ingiuriosa, udita anche dagli spalti.

Non è ancora chiaro il movente del gesto, forse un regolamento di conti tra i due calciatori. In ogni caso, trattasi di un episodio di cronaca che con lo sport ha davvero poco a che fare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.