BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Acli di Bergamo a congresso: eletto il consiglio, il 18 nuovo presidente

La presidente provinciale Rosa Gelsomino ha chiuso il congresso salutando e ringraziando a conclusione degli otto anni di mandato.

Più informazioni su

Si è concluso domenica  il congresso provinciale delle Acli di Bergamo che ha eletto i membri del nuovo consiglio provinciale.
In mattinata l’approvazione all’unanimitá del nuovo statuto provinciale a cui è seguito un breve dibattito; successivamente l’approvazione della mozione congressuale e le votazioni dei candidati da parte dei delegati presenti.
La presidente provinciale Rosa Gelsomino ha chiuso il congresso salutando e ringraziando a conclusione degli otto anni di mandato.
Sono stati eletti anche i delegati ai congressi regionale e nazionale. Hanno votato 156 delegati su 159 aventi diritto.
Ecco l’elenco dei membri del consiglio provinciale che si riunirá il prossimo 18 marzo per eleggere il nuovo presidente e la nuova presidenza provinciali (in ordine alfabetico): Elena Adobati, Maurizio Bergamini, Davide Bonandrini, Antonio Camisa, Stefano Cattaneo, Giuditta Chiesa, Giovanni Colombi, Giuseppe Daminelli, Giovanni Facchinetti, Michele Farina, Carlo Frigerio, Mario Ghidoni, Alessandro Giussani, Giorgio Lanzi, Teresina Locatelli, Daniela Maffioletti, Sergio Manzoni, Valerio Mari, Giulio Mauri, Davide Mosconi, Giuliana Noris, Mario Nozza, Luisa Ogliari, Giuseppina Pigolotti, Alessandro Ranghetti, Chiara Re, Daniele Rocchetti, Alessandro Santoro, Imelda Togni, Giacomo Viscardi. A questi vanno aggiunti i sette presidenti di circolo eletti ieri durante l’assemblea dei presidenti: Giambattista Castelli, Giovanna Lecchi, Anna Mignani, Maurizio Mazzocchi, Alessandro Perin, Giuseppe Toccagni, Franco Valota.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.