BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un altro bergamasco alla guida del Soccorso alpino lombardo: è Damiano Carrara

Dopo quattro mandati consecutivi Danilo Barbisotti lascia l'incarico e al suo posto arriva Damiano Carrara, 57 anni e già consigliere regionale del Sasl e capostazione della Media Valle Seriana.

Da un bergamasco all’altro: Damiano Carrara (il terzo da sinistra nella foto Fb Soccorso alpino e speleologico Lombardia), 57 anni, è il nuovo presidente del Servizio regionale lombardo del Cnsas, il Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico, e subentra al clusonese Danilo Barbisotti che lascia l’incarico dopo 4 mandati consecutivi.

L’assemblea regionale svoltasi nella sede del Cnsas a Pescate, in provincia di Lecco, ha visto la partecipazione dei delegati delle cinque zone lombarde e del presidente nazionale Piergiorgio Baldracco: Carrara, già consigliere regionale del Sasl negli ultimi due anni, è tecnico di soccorso alpino ed è stato capostazione della Media Valle Seriana. Suo vice sarà Gianfranco Comi, per anni delegato per la provincia di Sondrio.

Sarà un mandato molto impegnativo – ha commentato Carrara – Abbiamo numerosi progetti e obiettivi in programma per i prossimi tre anni e l’altissimo consenso ottenuto rappresenta di certo un’ottima base da cui partire per migliorare ancora di più la nostra Associazione, sempre nell’interesse della collettività”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.