BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Rapina a Vipiteno, dopo 7 anni trovato il responsabile: è un 27enne bergamasco

I Carabinieri di Vipiteno, con la collaborazione dei Ris di Parma, sono risaliti a lui dopo l'arresto in Slovenia per tentata rapina a mano armata attribuendogli anche il colpo alla locale Cassa di risparmio nel 2009.

Più informazioni su

Il colpo risale al 2009 ma i Carabinieri della compagnia di Vipiteno sono risaliti a lui solo in seguito al suo arresto per tentata rapina a mano armata ad una banca di Portorose, in Slovenia: protagonista suo malgrado un 27enne della provincia di Bergamo, Z.M., che il 27 luglio del 2009 aveva portato a termine una rapina alla Cassa di risparmio di Vipiteno, in provincia di Bolzano.

Sono stati i Ris di Parma a rilevare che il dna del 27enne fosse compatibile con quello riscontrato su guanti e passamontagna che aveva usato per la rapina di Vipiteno, dove era riuscito a fuggire con un bottino di 15mila euro: alla luce di tutte le ulteriori risultanze investigative prodotte a suo tempo dai Carabinieri di Vipiteno il bergamasco dovrà rispondere all’autorità giudiziaria anche di questo ulteriore episodio criminoso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.