BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Profughi a Romano: salgono a trenta quelli all’ex albergo La Rocca foto

Un altro gruppo di profughi è giunto nella mattinata di giovedì 3 marzo nell'ex albergo "La Rocca" di via del Commercio

Un altro gruppo di profughi è giunto nella mattinata di giovedì 3 marzo nell’ex albergo “La Rocca” di via del Commercio a Romano di Lombardia. Secondo quanto rivelato dai vertici del locale gruppo di Forza Italia, sarebbero stati circa una quindicina i richiedenti asilo a raggiungere la struttura alberghiera nella quale troveranno alloggio assieme all’altra dozzina, arrivati il giorno prima.

Attualmente, quindi, il numero di profughi che popolano le stanze dello stabile si aggira intorno alla trenta unità. L’alloggio, che ha la capacità di 50 posti, ha dunque raggiunto più della metà sua capienza, che riempirà del tutto entro i prossimi giorni.

Intanto, in paese, impazza la polemica. Il centrodestra nelle settimane scorse era sceso in piazza con gazebo e bandiere per dimostrare la contrarietà di Lega Nord, Forza Italia e Fratelli d’Italia all’arrivo dei profughi.

Il sindaco Sebastian Nicoli, accusato di “non poter non sapere”, ha invece rimandato gli attacchi al mittente dicendo di non essere stato informato dal Prefetto della faccenda, precisando poi che l’accordo è stato stipulato con privati, e che quindi il campo di azione da parte dell’amministrazione era pressoché nullo.

(Foto Roberto Cortesi addetto stampa Forza Italia Romano di Lombardia)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.