BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Paura a Treviolo nella notte: auto sfonda la cancellata del cimitero foto

Un botto ha svegliato gli abitanti di Treviolo poco prima della mezzanotte di giovedì: un'auto si è schiantata contro la cancellata del cimitero in via Dante Alighieri.

Un grandissimo spavento e la sensazione di essere stati molto fortunati: deve essere questo quello che hanno provato due uomini che nella notte sono finiti con la loro auto contro la cancellata del cimitero di Treviolo, sfondandola e avanzando per altri 80 metri.

L’incidente poco prima della mezzanotte di giovedì 3 marzo in via Dante Alighieri: l’auto, che proveniva da Curno, per cause ancora in fase di accertamento ha sbandato e ha proseguito dritta in un punto in cui la strada piega di 90 gradi, finendo in modo violento contro un cancello secondario del cimitero.

L’impatto è stato molto forte, tanto che il cancello è stato divelto e l’auto ha proseguito ancora la propria corsa, danneggiando anche alcune colonne del cimitero: qualche metro più in là e la macchina si sarebbe schiantata contro il muro di cinta.

Treviolo

Sul posto, oltre ai carabinieri, è arrivato immediatamente anche il sindaco di Treviolo Pasquale Gandolfi che, nella mattinata di venerdì 4 marzo, ha subito ordinato la messa in sicurezza della struttura: “Rimuoveremo definitivamente la cancellata divelta – spiega – Poi troveremo una soluzione per non lasciare aperto il cimitero. I danni sono stati parecchi considerato che sono state danneggiate anche alcune colonne interne al cimitero”.

I protagonisti dell’incidente sono stati subito ricoverati all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo: le loro condizioni non dovrebbero essere gravi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.